La FDA lancia la grande sfida del futuro per la Sicurezza Alimentare

La Food and Drug Administration, agenzia governativa statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, sta attualmente sviluppando un modello strategico al fine di sfruttare le nuove tecnologie ed altri strumenti innovativi per creare un sistema alimentare più digitale, tracciabile e più sicuro. Questo lavoro si baserà sui progressi realizzati nell’implementazione della FDA riguardo il Food Safety Modernization Act (FSMA), una legge emanata dal Congresso americano in risposta ai drammatici cambiamenti nel sistema alimentare globale e per la prevenzione di patologie di origine alimentare. L’approccio del provvedimento, voluto in quanto secondo i dati forniti dal Centers for Disease Control and Prevention 48 milioni di persone negli Stati Uniti (1 su 6) si ammalano, 128.000 vengono ricoverati in ospedale e 3.000 muoiono ogni anno a causa di malattie di origine alimentare, è volto alla diffusione della consapevolezza che sia un problema di salute pubblica ed una minaccia per il benessere economico del sistema agro-alimentare. Pertanto l’obiettivo è di far avanzare l’uso di tecnologie che sono attualmente utilizzate nella società e nei vari settori di attività, come blockchain, sensor tecnologia, Internet of Things e intelligenza artificiale.

La sicurezza alimentare più intelligente non riguarda solo la tecnologia. Si tratta di leadership e creatività e comprende approcci e processi più semplici, più efficaci e moderni.

La sicurezza alimentare più intelligente è guidata dalle persone, basata su FSMA e abilitata alla tecnologia.

https://www.fda.gov/food/new-era-smarter-food-safety